Le nostre storytelling

Dott. Luca Ribaldi


Classe '74, mi formo all'Università di Roma La Sapienza con una laurea in Psicologia nel 2003. Con grande soddisfazione, mi occupo nei primi anni, di formazione d'aula, selezione del personale e valutazione delle risorse umane per diverse multinazionali. Lavorare all'interno di una società di consulenza che si occupa a tutto tondo di servizi per la direzione del personale, mi consente di apprendere sul campo il processo della gestione Hr a trecentosessanta gradi. Nel 2009 e poi nel 2011 divento papà di due splendidi bimbi e inizia così un periodo impegnativo di crescita ed arricchimento interiore. Pieno di tali esperienze personali, decido di occuparmi anche del singolo individuo oltre che di risorse umane, arricchendo la mia formazione con un master in Counseling. Con entusiasmo mi affaccio alla mia prima esperienza lavorativa autonoma nel settore, fondando, assieme a due colleghe, lo studio professionale Empathy Counseling. Successivamente, animato da una crescente propensione verso la comprensione dell'essere umano da un lato, la creatività e l'innovazione dall'altro, viene quasi naturale dare vita ad un nuovo progetto: QuartaVia. Sia online che offline QuartaVia mira ad essere un punto di incontro e di approfondimento di tematiche inerenti le risorse umane, il counseling, la psicologia e all'occorrenza si propone come un aiuto concreto per chi vive un momento difficile, deve prendere una decisione o vuole sentirsi più soddisfatto nella vita. Questa nuova avventura mi porta (in pieno “spirito QuartaVia”) a misurarmi con impegnative sfide anche lontane dalla mia formazione quali ad esempio creare un sito web o curare il media marketing. Per fare ciò è necessario il confronto tra due menti, due cuori e due anime. Sono contento di condividere questo percorso con la Dott.ssa Valentina Patacca, Co-Founder di Quartavia, amica, collega e fonte di numerose idee e continui spunti di crescita.

Dott.ssa Valentina Patacca


Sono una persona con molti interessi, due di questi sono diventate delle passioni che coltivo da sempre: la psicologia e la tecnologia. In ambito tecnologico sono un autodidatta, ma nel campo della psicologia ho voluto, fin dal liceo, accompagnare la mia passione con una formazione qualificata, che mi permettesse di diventare una professionista a tutto tondo. Mi sono laureata in psicologia del lavoro, ho conseguito due master, raggiungendo la qualifica di counselor e formatore, ho partecipato a dei corsi, anche in ambiti limitrofi, come la criminologia e mi sono abilitata come psicologa. Mentre ero intenta nello studio ho incontrato l’amore della mia vita, Andrea, e da qualche anno siamo sposati. Adoro riparare o modificare oggetti e sporcarmi le mani in lavori che possono migliorare il mio ambiente di vita. Il periodo che ho trascorso nello studio di modellistica di famiglia ha sicuramente alimentato questo mio interesse, una fucina di idee dove si respira aria di creatività. Mi sono impegnata per più di due anni nel volontariato in cui ho ricoperto diversi ruoli, tra i quali facilitatrice di gruppi di auto mutuo aiuto. Circa un anno fa è nata la realtà di Empathy Counseling, con due colleghi, incontrati proprio nell’associazione di volontariato. Con il passare del tempo, però, mi sono resa conto che la realtà di Empathy mi stava stretta e che volevo fare molto di più. Così insieme al mio amico e collega, il Dott. Luca Ribaldi, supportati dalla grande affinità intellettiva che ci lega, abbiamo preso la decisione di cambiare tutto, dalla modalità di approccio a quella di presentazione dei nostri pensieri. Ci siamo rimboccati le maniche e, dopo un duro lavoro durato mesi, abbiamo creato QuartaVia, documentandoci anche su aspetti lontani dal nostro percorso di studi, ma con l’obiettivo di trovare gli strumenti e le strade più efficaci per aiutare le persone ad essere sempre più felici. La mia ottica è sempre quella del miglioramento continuo e, anche se a volte è faticoso, condividere la strada con il mio amico e collega, qui a fianco, è senza dubbio un’avventura emozionante!